EUCLASIO - EUCLASE - Pietre Semipreziose

Acquista on line Euclasio - euclase su gemmedalmondo.com

Scheda scientifica EUCLASIO - EUCLASE

BeAlSiO4(OH)

CLASSE MINERALOGICA: silicato
GRUPPO:
trimetrico
SISTEMA:
monoclino (gruppo spaziale: P21/a)
ABITO:
prismatico monoclino (con striature parallele alla superficie del cristallo o al piano di sfaldatura), fibroso o massivo
DUREZZA:
7,5
PESO SPECIFICO:
2,99-3,10
INDICE DI RIFRAZIONE:
na=1.652 nb=1.655 ng=1.671 (birifrangenza 0.0190)
COLORE:
blu, blu verdastro ed incolore sono i più comuni, ma anche verde chiaro, giallo chiaro, verde giallastro, bianco e più raramente blu violaceo (gli elementi in traccia responsabili delle variazioni cromatiche in questo minerale sono:Zn,F,Ca,Mg,Fe e Na)
LUCENTEZZA:
vitrea (ma può arrivare ad essere adamantina)
TRASPARENZA:
da trasparente a traslucida
SFALDATURA:
perfetta prismatica
STRISCIO:
polvere bianca
FRATTURA:
concoide
GENESI:
l'euclasio si rinviene in ambienti di tipo idrotermale e pegmatitico (di tipo granitico, stesso ambiente di topazi e berilli) ed in alcuni depositi alluvionali (a volte in associazione con l'oro)
PLEOCROISMO:
assente
GIACIMENTI:
Russia (zona sud degli Urali), Germania, Brasile (Minas Gerais), Colombia (magnifici esemplari), Kenya e Tanzania
CENNI STORICI:
il nome deriva dal greco eu=facile e klasis=rottura, datogli a causa della sua perfetta sfaldabilità; tale minerale fu dichiarato da Hauy nel 1792
ALTRE CARATTERISTICHE ED UTILIZZO:
é un nesosubsilicato, viene anche chiamato euclasite ; alcuni esemplari possono presentare fluorescenza. Il suo impiego é in campo gemmologico (anche se la sua facile sfaldatura ne limita l'impiego sia per la difficile lavorazione che per la durata) per quel che riguarda i campioni con colori blu e blu verdastro ; l'euclasio viene anche venduto come minerale da collezione

COMMENTO: l'euclasio può essere confuso con altri minerali (barite, celestina, albite e topazio sono i principali), però considerando l'abito, la sfaldatura (prismatica, molto facile), il colore e la durezza non ci sono problemi; l'euclasio é senza dubbio uno stupendo minerale da avere in collezione o come gemma ma bisogna fare attenzione alla sua fragilità, infatti "un diamante è per sempre", un euclasio é per chi ci fa attenzione!


Leggi scheda minerale: Euclasio



VOTO:7

Altri Pietre Semipreziose

ACQUAMARINA - AQUAMARINE ALESSANDRITE - ALEXANDRITE AMBRA - AMBER AMETISTA - AMETHYST
ANDALUSITE - ANDALUSITE APATITE - APATITE APOFILLITE - APOPHYLLITE BENITOITE - BENITOIT
BIXBITE - BIXBITE BRASILIANITE - BRASILIANITE CIANITE - KYANITE CIMOFANE - CYMOPHANE
CITRINO - CITRINE CLINOHUMITE - CLINOHUMITE DEMANTOIDE - DEMANTOID DIOPTASIO - DIOPTASE
ELIODORO - HELIODOR EUCLASIO - EUCLASE FLUORITE - FLUORITE HAUYNE - HAUYNE
HOWLITE - HOWLITE IOLITE - IOLITE KORNERUPINA - KORNERUPINE KUNZITE - KUNZITE
LABRADORITE - LABRADORITE MALACHITE - MALACHITE OREGON SUNSTONE - OREGON SUNSTONE ORTOCLASIO - ORTHOCLASE
PADPARADSCHA - PADPARADSCHA PERIDOTO - PERIDOT PETALITE - PETALITE PEZZOTTAITE - PEZZOTTAITE
PRASIOLITE - PRAZIOLITE RODOCROSITE - RHODOCHROSITE RUTILO - RUTILE SPINELLO - SPINEL
TANZANITE - TANZANITE TITANITE - TITANITE TOPAZIO - TOPAZ TORMALINA - TOURMALINE
TSAVORITE - TSAVORITE GARNET TURCHESE - TURQUOISE VESUVIANITE - VESUVIANITE ZIRCONE - ZIRCON
ENTRA - REGISTRATI

PROSSIMI EVENTI
Non ci sono eventi in programma per i prossimi mesi

ULTIME NEWS
Minerali.it anche su Facebook
>