ACQUAMARINA - AQUAMARINE - Pietre Semipreziose

Acquista on line Acquamarina - aquamarine su gemmedalmondo.com

Scheda scientifica ACQUAMARINA - AQUAMARINE

Be3Al2Si6O18

CLASSE MINERALOGICA: silicato
GRUPPO:
dimetrico
SISTEMA:
esagonale (gruppo spaziale: P6/mmc)
ABITO:
prismatico esagonale con terminazioni pinacoidali (le terminazioni possono essere modificate da faccette bipiramidali)
DUREZZA:
7,5-8
PESO SPECIFICO:
2,68-2,80
INDICE DI RIFRAZIONE:
ne=1,570-1,580 nw=1,575-1,586 (birifrangenza 0,004-0,010)
COLORE:
azzurro, azzurro-verdastro (il colore è dovuto alla presenza di ioni di ferro bivalenti e trivalenti)
LUCENTEZZA:
vitrea
TRASPARENZA:
da trasparente a traslucida
SFALDATURA:
difficile basale
STRISCIO:
polvere bianca
FRATTURA:
concoide
GENESI:
è di tipo pegmatitico (si rinviene in filoni)
PLEOCROISMO:
dicroismo medio (azzurro-incolore)
GIACIMENTI:
i giacimenti principali sono in Brasile (nello stato di Minas Gerais, dove si trovano pietre con colori molto chiari), in Russia (zona est degli urali, si trovano berilli di tutti i colori), in Madagascar (berilli molto belli), in Afghanistan, Nigeria, Pakistan, California, sud Africa, Sri Lanka, India, Australia, Cina (questi ultimi meno importanti)
CENNI STORICI:
il nome deriva dal fatto che questa varietà di berillo ha un colore che ricorda quello dell'acqua del mare; una volta era la regina delle pietre azzurre, oggi questo primato è stato un po' annacquato dal fatto che quasi tutte le acquemarine che vengono immesse sul mercato sono state trattate termicamente (bei colori ma falsi)
ALTRE CARATTERISTICHE ED UTILIZZO:
è una varietà di berillo (ha quindi struttura e proprietà di questo minerale); le acquemarine tagliate sono quasi sempre trattate termicamente (riscaldate a temperature superiori ai 400°C acquisiscono un colore azzurro intenso permanente), inoltre ne vengono anche prodotte di sintetiche. Gli usi vanno dall'estrazione del berillio, all'impiego in campo gemmologico ed ornamentale, al mercato collezionistico ed al discutibile campo della cristalloterapia

COMMENTO: durezza, abito, località di rinvenimento e colore ci consentono di classificare un campione di acquamarina su matrice (possono nascere problemi nel distinguere un'acquamarina tagliata dal topazio blu, ma solo se non si hanno strumentazioni gemmologiche); nonostante l'acquamarina sia il minerale più comune tra quelli che forniscono pietre di elevato valore commerciale, tale minerale ha un fascino ed un colore che lo rendono unico ed indiscutibile



Leggi scheda minerale: Berillo



Photos are copyright free for non-commercial educational uses.
Just credit photos to Wikimedia Commons.


VOTO:8

Altri Pietre Semipreziose

ACQUAMARINA - AQUAMARINE ALESSANDRITE - ALEXANDRITE AMBRA - AMBER AMETISTA - AMETHYST
ANDALUSITE - ANDALUSITE APATITE - APATITE APOFILLITE - APOPHYLLITE BENITOITE - BENITOIT
BIXBITE - BIXBITE BRASILIANITE - BRASILIANITE CIANITE - KYANITE CIMOFANE - CYMOPHANE
CITRINO - CITRINE CLINOHUMITE - CLINOHUMITE DEMANTOIDE - DEMANTOID DIOPTASIO - DIOPTASE
ELIODORO - HELIODOR EUCLASIO - EUCLASE FLUORITE - FLUORITE HAUYNE - HAUYNE
HOWLITE - HOWLITE IOLITE - IOLITE KORNERUPINA - KORNERUPINE KUNZITE - KUNZITE
LABRADORITE - LABRADORITE MALACHITE - MALACHITE OREGON SUNSTONE - OREGON SUNSTONE ORTOCLASIO - ORTHOCLASE
PADPARADSCHA - PADPARADSCHA PERIDOTO - PERIDOT PETALITE - PETALITE PEZZOTTAITE - PEZZOTTAITE
PRASIOLITE - PRAZIOLITE RODOCROSITE - RHODOCHROSITE RUTILO - RUTILE SPINELLO - SPINEL
TANZANITE - TANZANITE TITANITE - TITANITE TOPAZIO - TOPAZ TORMALINA - TOURMALINE
TSAVORITE - TSAVORITE GARNET TURCHESE - TURQUOISE VESUVIANITE - VESUVIANITE ZIRCONE - ZIRCON
ENTRA - REGISTRATI

PROSSIMI EVENTI
Non ci sono eventi in programma per i prossimi mesi

ULTIME NEWS
Minerali.it anche su Facebook
>