MOLIBDENITE - Solfuri

Acquista on line Molibdenite su gemmedalmondo.com

Scheda scientifica MOLIBDENITE

MoS2

CLASSE MINERALOGICA: solfuro
GRUPPO:
dimetrico
SISTEMA:
esagonale (gruppo spaziale: P63/mmc)
ABITO:
lamellare (lamelle esagonali con terminazioni pinacoidali), tali lamelle possono comporre simpatiche rosette ed aggregati sferoidali; la molibdenite si trova anche in cristalli piramidali tronchi, massiva ed in granuli disseminati in matrice
DUREZZA:
1-1,5
PESO SPECIFICO:
4,7-4,8
COLORE:
nero, grigio-bluastro, grigio piombo, argento metallico
LUCENTEZZA:
metallica
TRASPARENZA:
opaca
SFALDATURA:
perfetta basale
STRISCIO:
polvere grigio-verdastra, grigio-bluastra
FRATTURA:
scagliosa
GENESI:
si rinviene in pegmatiti, in rocce granitiche e nei giacimenti di ferro e solfuri
PLEOCROISMO:
assente
GIACIMENTI:
ha una vasta diffusione mondiale, i principali giacimenti sono però in Colorado (Climax), Canada (Ontario), Inghilterra (Cornovaglia), Svezia, Norvegia e Lapponia
CENNI STORICI:
il nome le fu dato nel 1807 e deriva dal greco molybdos=piombo poichè all'inizio ci fu un po' di confusione tra piombo, molibdenite ed anche grafite (a cui tempi non avevano mica tutte le fichettate tecnologiche d'oggigiorno!). L'importanza di questo minerale ha seguito negli anni quella dell'elemento molibdeno sul mercato industriale
ALTRE CARATTERISTICHE ED UTILIZZO:
in lingua inglese é anche detta molybdic ochre o moly ore, é un minerale molto tenero e lascia su carta e su unghia una polvere grigio-verdastra o grigio-bluastra, i cristalli sono flessibili ma non elastici. La molibdenite é utilizzata per l'estrazione del molibdeno (é il principale minerale per tale elemento); un altro utilizzo é quello classico di minerale da collezione

COMMENTO: lo chiamo minerale domopak (si confonde alla vista con la carta d'alluminio per impacchettare i cibi), abito e colore bastano a renderlo riconoscibile, si potrebbe giusto confondere con la grafite ma non ha una conducibilità di corrente come quest'ultima ed inoltre, di solito, la grafite ha un colore più scuro, infine un altro metodo buono potrebbe essere quello di mettere a confronto le polveri dei due minerali (diverse tonalità di grigio); la molibdenite é decisamente bruttina ma può cristallizzare in pittoreschi aggregati

Photos are copyright free for non-commercial educational uses.
Just credit photos to R.Weller/Cochise College.


VOTO:3

Altri Solfuri

BORNITE GALENA GERMANITE JAMESONITE
MARCASITE MOLIBDENITE NININGERITE ORPIMENTO
PIRITE PROUSTITE REALGAR SFALERITE
TETRAEDRITE
ENTRA - REGISTRATI

PROSSIMI EVENTI
Non ci sono eventi in programma per i prossimi mesi

ULTIME NEWS
Minerali.it anche su Facebook
>