OPALE - Silicati

Acquista on line Opale su gemmedalmondo.com

Scheda scientifica OPALE

SiO2·nH2O

CLASSE MINERALOGICA: silicati
GRUPPO:
biossido di silicio
SISTEMA:
amorfo
DUREZZA:
5-6,5
PESO SPECIFICO:
1,9-2,3
INDICE DI RIFRAZIONE:
1,23-1,46
DISPERSIONE:
bassa
COLORE:
incolore, rosso, arancio, giallo, verde, blu e bianco. Molti campioni presentano un vivace gioco di colore dovuto all'effetto ottico dell'arlecchinamento
LUCENTEZZA:
da vitrea a madreperlacea
TRASPARENZA:
trasparente, traslucido o opaco
SFALDATURA:
assente
STRISCIO:
polvere bianca
FRATTURA:
irregolare
GENESI:
è un minerale prevalentamente di origine sedimentaria, che si forma per deposito chimico di acque molto ricche di silice, o per accumolo di scheletri di organismi marini
PLEOCROISMO:
assente
FLUORESCENZA:
gialla o verde
GIACIMENTI:
opali nobili di vari colori provengono dalla Transilvania e dagli Stati Uniti, ma il più pregiato, quello nero, arriva dall'australi. Gli opali di fuoco, invece, si trovano in Messico. In Italia è stato rinvenuto l'opale comune a Baldissero Canadese. La geyserite abbonda presso i geiser d'Islanda, della Nuova Zelanda e del Parco di Yellowstone.
CENNI STORICI:
il termine "opale" deriva dal nome usato dagli indiani nativi (Upala) usato per indicare le pietre preziose. Storicamente gli opali più importanti sono stati quelli messicani (di colore rosso) molto apprezzati dai conquistatori spagnoli, quelli australiani (molto usati in gioielleria per il fantastico arlecchinamento). Recentemente si stanno imponendo sul mercato spettacolari campioni di opale provenienti dall'Etiopia.
DESCRIZIONE:
è un minerale colloidale amorfo (cioè privo di struttura reticolare), semiamorfo o microcristallino, pertanto non si presenta mai in cristalli, bensì in vene, noduli e croste di vari colori, talora con iridescenze stupende. Si trova anche in masse compatte amorfe o terrose bianco-grigiastro.
ALTRE CARATTERISTICHE ED UTILIZZO:
gli opali nobili e gli opali di fuoco messicani, sono utilizzati come gemme preziose di gran valore. L'opale nero, molto raro, è il più pregiato di tutti perchè le iridescenze risaltano straordinariamente su di un fondo molto scuro (grigio, blu, viola o verde). La superficie curva è la più adatta a mettere in evidenza i lampi di colore così caratteristici dell'opale nobile (arlecchinamento). Il taglio più comune è quello a cabochon.

COMMENTO: l'opale è una gemma unica grazie al caratteristico gioco di colori, una particolarità che consente di distinguerlo da altri minerali. Bisogna comunque fare molta attenzione alle imitazioni, costituite da triplette, ottenute incollando con mastice una sottile lamina di opale bianco su una lastrina di calcedonio; la protezione superiore è di quarzo trasparente.


Leggi schede gemme: Opali



VOTO:8

Altri Silicati

ALBITE ANDALUSITE ANTOFILLITE AXINITE
BAZZITE BENITOITE BERILLO CIANITE
CORDIERITE DANBURITE DIOPSIDE DIOPTASIO
EPIDOTO EUCLASIO FAYALITE FENACITE
FORSTERITE GRANATO HAUYNE HEULANDITE
HOWLITE HUMITE LABRADORITE LEPIDOLITE
LEUCITE MUSCOVITE NEFELINA NEPTUNITE
OKENITE OLIVINA OPALE ORTOCLASIO
PREHNITE QUADRUPHITE QUARZO RODONITE
SPESSARTINA SPODUMENE STILBITE TALCO
TITANITE TOPAZIO TORMALINA VESUVIANITE
YUKSPORITE ZIRCONE ZOISITE
ENTRA - REGISTRATI

PROSSIMI EVENTI
Non ci sono eventi in programma per i prossimi mesi

ULTIME NEWS
Minerali.it anche su Facebook
>